Contatti

Social:

Torna all'inizio

Intenda

  /  Blog   /  Proteggere auto dal sole: consigli su come difenderla

Proteggere auto dal sole: consigli su come difenderla

La bella stagione è finalmente arrivata e, se in inverno ci dobbiamo preoccupare del freddo, della pioggia e della grandine, con la primavera e l’estate arriva il momento di proteggere l’auto dal sole.

In questo articolo ti daremo 3 consigli utili fin da subito per mettere al sicuro la tua auto dai raggi del sole e scopriremo come mai è così importante avere questa accortezza.

Perché è importante proteggere l’auto dal sole?

Le auto, se lasciate per lungo tempo esposte ai raggi solari, possono riportare numerosi danni alla carrozzeria, agli pneumatici e persino agli interni dell’abitacolo.

Ecco cosa può succedere alle auto che rimangono per molte ore sotto il sole.

  • Il sole incide sulla pressione delle gomme che, se diventa troppo bassa, potrebbe alterare la guidabilità e quindi la stabilità del veicolo, con conseguenze pericolose per la sicurezza.
  • Le parti esterne dell’auto in estate diventano un ricettacolo per resine e insetti: il calore dei raggi solari fissa queste sostanze sulla superficie, danneggiando e rovinando così la carrozzeria.
  • I raggi del sole inoltre possono corrodere o scolorire la carrozzeria a lungo andare.
  • Anche gli interni dell’auto possono essere intaccati dal sole: i tessuti potrebbero scolorire e le parti in plastica, ad alte temperature, potrebbero persino alterare la loro forma.

Ovviamente l’ideale sarebbe quindi parcheggiare sempre l’auto all’ombra, ma non sempre questo è possibile. Ecco quindi 3 consigli per evitare tutte queste problematiche.

3 consigli per proteggere l’auto dal sole

Usa dei trattamenti protettivi

Esistono particolari cere, film e prodotti che aiutano a proteggere la carrozzeria dell’auto perché creano una sorta di pellicola sulla superficie dell’auto. In questo modo la rendono meno vulnerabile ai raggi solari, evitando il pericolo di corrosione e scolorimento.

Non è necessario rivolgersi al meccanico o al carrozziere: esistono prodotti che possono essere applicati autonomamente sull’auto. Anche per gli interni esistono prodotti specifici che proteggono i tessuti e gli interni.

Lava regolarmente l’auto

Questa buona abitudine andrebbe adottata tutto l’anno, ma con il caldo è ancora più importante. Lavaggi frequenti infatti permettono di rimuovere resine, salsedine, polvere e moscerini che si accumulano sulla carrozzeria e, se non rimossi, potrebbero appiccicarsi e poi rimuoverli diventerebbe difficile.

Se non hai uno spazio dove lavare l’auto almeno una volta alla settimana, puoi usare dei prodotti pensati per il lavaggio a secco.

Procurati una protezione per l’auto

Il metodo più efficace per proteggere l’interno e l’esterno dell’auto dal sole è tuttavia quello di non lasciarla sotto i raggi solari per lunghi periodi di tempo. Avere una copertura dove parcheggiare regolarmente l’auto è quindi la soluzione più efficace.

Tutte le coperture per auto di Intenda sono resistenti ai raggi UV e sono impermeabili (il che sarà molto utile durante i temporali estivi, violenti e spesso accompagnati da grandine). Puoi scegliere tra le soluzioni classiche a chiocciola e box a tunnel, ideali quando c’è poco spazio.

Conclusioni

Il sole e il caldo sono quindi nemici pericolosi per la carrozzeria, gli pneumatici e gli interni della tua auto. Per proteggerla, oltre a utilizzare alcuni prodotti specifici e provvedere ad una regolare manutenzione, la cosa migliore è avere sempre a disposizione uno spazio ombreggiato dove parcheggiare.

Le coperture per auto realizzate da Intenda sono soluzioni leggere, versatili e adatte anche a chi ha poco spazio.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sui box progettati da Intenda, contatta il nostro team per avere tutte le risposte che cerchi.